Accessori per photo booth fai da te

Fra le tendenze più in voga degli ultimi anni quella del photo booth è sicuramente quella più simpatica. Di cosa parliamo? Di un angolo dedicato alle fotografie. Un corner in cui i vostri invitati potranno usare travestimenti e accessori spiritosi per scattare foto ricordo divertenti. Vediamo insieme a Chiara, la nostra wedding designer  come poter realizzare un photo booth per matrimonio fai da te.

Per questo progetto vi servirà:

computer e stampante
cartoncino
forbici
colla a caldo
stecchini dal gambo lungo
nastrini in organza o raso
cornice

Iniziate stampando immagini di accessori simpatici. Potete scegliere baffetti, papilon, occhialoni oppure potete dare un tema al vostro angolo delle foto e stampare maschere che lo rispecchino.

Ritagliate ogni sagoma con le forbici.

Una volta preparate tutte le sagome riscaldate la colla a caldo, vi servirà per attaccare lo stecchino sul retro.

Quando la colla è ben calda, applicatene un po’ sul retro della sagoma, al centro, e attaccate lo stecchino.

I vostri accessori per photo booth matrimonio fai da te sono pronti.

Occupiamoci ora del set, ovvero dell’ambientazione che i vostri ospiti potranno usare per scattare le foto.

Usate una cornice: antica, vintage o moderna, l’importante è che sia in stile con il vostro weddign day.

Decoratela con nastri agli angoli. Io ho scelto uno stile vintage, molto ricercato e richiesto. Ho usato un pizzo e del raso rosa antico.

Se vi piace questo stile, potete acquistare due metri di pizzo in merceria e usarlo per decorare i bordi della cornice.

Fate passare il pizzo da un lato all’altro del bordo superiore e create un fiocco morbido con le code lunghe quanto la cornice.

Inserite nella parte centrale del fiocco un nastrino colorato, sempre abbinato al colore dominante del vostro matrimonio. Non create un fiocco ma un nodo e lasciate scivolare le code verso il basso per tutta la lunghezza della cornice.

Ed ecco che è tutto pronto per il vostro photo booth!