Il catering

Non pensate che una volta conclusa la cerimonia il più sia stato fatto: una volta scambiate le fedi nuziali...

Non pensate che una volta conclusa la cerimonia il più sia stato fatto: una volta scambiate le fedi nuziali, da quando vi siete alzati dal letto, sempre che siate riusciti a dormire, probabilmente non è trascorsa nemmeno mezza giornata. Certamente a questo punto voi avete fatto la vostra parte, ma se ora volete godervi fino in fondo questo giorno, allora, non dovete che affidare l’organizzazione e la gestione dei festeggiamenti a qualche agenzia di catering o di banqueting.

Catering e banqueting

Anche se spesso un’agenzia può organizzare servizi sia di catering sia di banqueting, tra i due c’è una differenza sostanziale: il catering prevede esclusivamente la fornitura alimentare, invece il banqueting offre un’organizzazione più completa del dopo cerimonia.
Naturalmente, non è d’obbligo ricorrere a questi servizi che, inutile dirlo, più sono accurati e raffinati e più sono dispendiosi: di certo però l’affidarsi a un’agenzia specializzata garantisce qualità creando un evento nell’evento, riduce al minimo i possibili imprevisti e vi fa risparmiare tempo prezioso che potete reinvestire nella maggiore cura dei dettagli, per esempio, dell’abito (specie della sposa).
L’alternativa rimane il tipico banchetto curato interamente dal locale dove accogliete i vostri invitati.

Cosa offre il miglior catering

Cosa vi offre un servizio veramente completo? Innanzitutto una consulenza che vi permette non solo di soddisfare i vostri desideri, ma anche di crearvene di nuovi (ovviamente realizzabili): a questo proposito si tiene conto del budget a vostra disposizione, del numero degli ospiti, dell’atmosfera dell’intera cerimonia e della scelta delle modalità del ricevimento (buffet, pranzo o cena? in piedi o seduti? all’aperto o al chiuso?).
Quindi il menù: l’aiuto di un esperto può essere essenziale, da soli rischiereste di perdervi in menù classici o creativi, di pesce o di carne, all’italiana o alla francese, regionali o etnici…
E soprattutto, la torta!!!

Oltre il catering

Se pensate a un matrimonio in grande stile puntate sul banqueting.
L’agenzia preposta vi aiuterà suggerendovi un luogo di ricevimento adeguato alle vostre richieste. Se vi è già capitato di partecipare alle nozze di qualche amico o parente vi sarete accorti che il tradizionale ristorante fuori porta non è l’unica soluzione: a vostra disposizione ci possono essere circoli, casali, agriturismi, ville d’epoca e persino castelli. Altri servizi offerti sono l’allestimento dei tavoli, oltre ai servizi ai tavoli con camerieri sempre a vostra disposizione e sommelier e alla cucina presieduta da chef; insomma, il catering risulta particolarmente utile se siete alla ricerca di un servizio che abbia una visione a 360 gradi del ricevimento dal cibo al servizio in tavola.
L’obiettivo è quello di creare un’atmosfera unica e coerente con tutte le nozze.