Sfilata Wedding cakes: 10 idee da copiare

Le torte nuziali: nuovi trend e 10 idee da cui prendere spunto per la vostra wedding cake golosa e originale che lascerà tutti a bocca aperta.


1 - E' la moda, baby. L’ultima moda, si sa, è spesso provocatoria. Ma dai nuovi modelli si possono copiare tante idee:  forme, colori, piani spostati o inclinati (i pasticceri sanno fare miracoli), o la declinazione di  temi personali, come la passione per le scarpe della sposa che ha ordinato la  torta da Ron Ben Israel, nella foto a sinistra. Eccessiva o originale? Dite la vostra nel forum.


 
Foto: Ron Ben Israel                                          

2 - Alta, ma quanto alta? Le wedding cakes di tendenza sono innegabilmente cresciute. A volte senza aumentare il numero dei piani, ma con strati molto più alti e stretti. Torte così, però, si adattano bene ad ambienti grandi, con soffitti alti, tipo quelli di un loft o di antiche ville. No alla torta XXL se il ricevimento avviene in sale "normali": risulterebbe sproporzionata.



Foto: instyleweddings; sylviaweinstock

3 -  I love Chanel. Il bianco e nero è un abbinamento molto sofisticato sia nella moda sia in pasticceria. Osate torte stile Chanel solo se il vostro abito è in sintonia: sì, se è vintage anni '50, se è tipo sottoveste, se è corto, se è semplice, ma soprattutto solo se è bianco. No, se ha strascico, pizzo, tulle, gonna a ballerina, Swarovskj, nastri, fiori. E se non è bianco.


 
Foto: Little Venice Cake Company

4 - Il fondant fa pendant. La torta in pendant con l'abito della sposa? Il massimo dello chic. Ma anche il tema scelto per il ricevimento, il bouquet o la fantasia della carta scelta per confezionare le bomboniere sono motivi che  possono ispirare la decorazione in fondant della torta nuziale.


 
Foto: Instyleweddings

5 - Il fondente è trendy. Chi adora il cioccolato non ha che da seguire la moda: i wedding cake designer hanno lanciato le torte non solo farcite (lì non si vede e si è sempre fatto) ma anche ricoperte di cioccolato. Fondente (look total brown), bicolor o addiruttura solo bianco (ma sempre cioccolato è) per la sposa che non rinuncia alla tradizione.
 

 
Foto: Little Venice Cake Company

6 - Qualcosa di blu. La tradizione reclama un tocco di scaramantico azzurro. E se fosse la torta? Il blu, dal tenue acquamarina stile Tiffany al romantico pervinca, è il colore dell’anno per le spose. Forse un po'... troppo inglese la torre di pan di Spagna color cielo? Forse. Ma sicuramente sono wedding cakes con il Wow factor: i vostri ospiti resteranno a bocca aperta.


 
Foto: the Knot Cake

7 - Sorpresa, è buona! Mai successo che quella fetta di torta, capitata magari senza un ciuffo di panna né un frutto, non vada proprio giù? Il consiglo più accorato che possiamo darvi, allora, è di curare l’abito della torta ma anche la sua intima farcitura. Ecco qualche idea (sempre tratta dai maghi della pasticceria): farcitura di mango e cioccolato, torta al cocco e farcitura al lime, torta al limone con farcitura di lamponi, torta con glassa rosa e farcitura al frutto della passione. Solo per fare qualche esempio!



 
Foto: peggyporschen; sylviaweinstock


8 - Addio topper? La wedding cake  è più glamour senza gli sposini in cima. Ahimé è così. Molte non saranno d’accordo al pensiero di non ritrovarsi sulla montagna di panna insieme al novello sposo. Ma tant’è la moda! Per trattenere comunque il ricordo della torta potete scegliere di far svettare le vostre iniziali intrecciate, più personali delle solite figurine anonime. Oppure chi, con coraggio, aderisce alla new wave e magari decora il top con una cascata di fiori può farsi glassare il monogramma sul bordo di un piano (una sola volta, è più chic).


 
Foto: pinkcakebox

9 - Una grande o tante piccole? Le cupcakes, cioè le torte nuziali formato mignon, sono comode soprattutto per gli ospiti che possono gustare il dolce per intero. E per i camerieri che non devono tagliare decine di fette. Certo, per gli sposi il rito della torta è meno scenografico anche perché  il famoso taglio sparisce. Va detto, comunque, che i pasticceri sanno montare con tale arte le minitorte sulle alzate che l’ingresso in sala è pur sempre trionfale. Spesso, poi, gli sposi che non vogliono rinunciare alla torta tradizionale ne fanno fare una più piccola da abbinare con cupcakes o con torte da tavolo che riproducono quella degli sposi in formato ridotto (una per ogni tavolo).


 

Foto: peggyporschen; carriescakes

10 - Fiori, fiori, fiori. La tradizione non muore mai, tranquille. I fiori sulla torta nuziale resistono, che siano freschi o di glassa. Ma la moda impone che siano perfetti. La vera arte del wedding cake stylist sta nel riprodurre  rose, fresie, peonie, orchidee così belle che per capire che sono di zucchero bisogna mangiarle! Guardate l’interpretazione di Peggy Porschen e Sylvia Weinstock, maestre pasticcere, tra le migliori al mondo: non sono da Uauh?


   
Foto: peggyporschen; sylviaweinstock