La torta nuziale parla di voi: tipologie e stili

Siete una coppia minimalista o esuberante? Preferite lo stile vintage e classico o quello più moderno e stravagante? Anche la torta si adegua e si rinnova in chiave personalizzata, dalle ricette alle decorazioni.

 

Sposi: la torta parla!
Il matrimonio non è più quello di una volta? Anche la torta si adegua: no alla standardizzazione, tutto si rinnova in chiave personalizzata, dalle ricette alle decorazioni. Le proposte sono talmente tante che non si può sbagliare: lasciate che la vostra torta parli di voi!


Denominatore "minimal"

Se amate lo stile minimalista, rigoroso e “pulito”, sicuramente avrete scelto una cerimonia che lo incarni alla perfezione.

 

La torta sarà la vera conferma: essenziale ma curata in ogni dettaglio, unica e originale nella sua semplicità. Pochi piani: due o tre al massimo. Pochissimi colori: l’ideale è puntare sul bianco e nero o sulla variante avorio e cioccolato, e giocare sul tema dei contrasti in positivo e negativo. Profili a contrasto, forme geometriche spigolose e niente fronzoli: una torta così non passa inosservata, ma deve stupire anche dentro.

 

Pan di spagna soffice come nuvola, e in mezzo farciture golose giocate ancora una volta sui contrasti: mango e cioccolato amaro, cocco e lime, mela e cannella. Tutto in perfetto equilibrio, senza mai scadere nel "troppo dolce".