Il matrimonio in agriturismo: consigli per il più green dei ricevimenti

Semplicità, genuinità ed autenticità. Lasciatevi ispirare da questi tre valori per organizzare un fantastico ricevimento in agriturismo.

Foto: Just Married Photo - Arezzo

Facciamo subito un piccolo e rapido test: abito scivolato o gonna principesca? Maggiolone Volkswagen o Jaguar? Matrimonio all'aperto o al chiuso? Se per ogni domanda avete optato per la prima delle due proposte siete molto probabilmente dei tipi ispirati da valori come la semplicità l'autenticità mentre disdegnate tutto ciò che è pomposo e poco naturale. Il ricevimento che fa per voi, quindi, è quello organizzato in agriturismo!

I mesi migliori per un matrimonio in agriturismo sono sicuramente quelli primaverili ed estivi in cui anche la natura offre un contributo significativo alla riuscita scenografica dell'evento.

 

Foto: Agriturismo Roccolo - Bedizzole (BS)

 

Da non disdegnare, comunque, anche i mesi autunnali o addirittura quelli invernali specie se la location scelta ha dei godibili spazi interni riscaldati.