Fiori e colori del matrimonio: quali scegliere a seconda dello stile della sposa

Oggi vi proponiamo un gioco: se foste un colore quale sareste? Provate a rispondere scegliendo tra le nostre proposte e troverete tante idee affinché la nuance scelta sia da ispirazione a tutto il resto del matrimonio.

Oggi vogliamo farvi giocare al gioco del “se fosse...”. Ve lo ricordate? Se fosse un’auto, se fosse un personaggio famoso, se fosse una città e... se fosse un colore. E voi, se foste un colore, quale colore sareste? Qual è quello che meglio vi rappresenta? E quali colori vorreste a fare da cornice alle vostre nozze?

Addobbi floreali, allestimenti, abito della sposa, decorazioni per la torta... come ben sapete, tutto deve essere guidato da un comune denominatore che sempre più spesso è costituito da uno o più colori in abbinamento tra loro.

 

Foto: dal sito belleandchic

 

Curare tutto nei minimi dettagli è fondamentale per portare un tocco di unicità al giorno delle nozze e per fare ciò occorre capire quale è il colore e lo stile che meglio ci rappresentano.

Anche Cinzia Faggioli di Alchimie Floreali è di questo parere: Il bello di un allestimento azzeccato è quando gli ospiti riconoscono lo stile personale degli sposi e il giorno dopo è tutto un fioccare di commenti del tipo: era tutto perfetto, era proprio nel loro stile, erano loro!".

Bianco, nero, avorio, rosa cipria, argento, verde... Qualsiasi colore sentiate nelle vostre corde sappiate che dietro ad esso si nascondono degli stili ben precisi. Scopriamoli insieme...