Il matrimonio Shabby Chic

Non solo vintage ma anche romantico e soprattutto ecologico
Va di scena il matrimonio shabby chic, dal gusto un po’ retrò e molto di tendenza. Scopritelo con noi tuffandovi nelle atmosfere tipiche della Provenza, inebriati dal profumo dolce della lavanda.


 


Nella foto un abito della collezione Colet di Nicole Spose



Malandato, trasandato, logoro... Questa è la traduzione letterale della parola inglese shabby. Di trasandato, però, il matrimonio shabby chic non ha davvero niente, anzi, tutto è ricercato nei minimi dettagli e nulla è lasciato al caso.

 

Per chiarire un po’ le idee, è doveroso fare una precisazione su cosa si intende, esattamente, per shabby chic. Lo shabby chic nasce come stile di arredamento incentrato sul recupero di vecchi oggetti a cui, dopo un sapiente restauro, rimane quel delizioso e inconfondibile aspetto di vissuto.

 

In tempi di crisi come quelli che stiamo vivendo questo stile si sta trasformando in una vera e propria corrente di pensiero che ben si sposa con la filosofia molto ecologica del riutilizzo delle cose e dei materiali. Riutilizzo che, comunque, deve essere fatto con molto buon gusto.

Pensate di averlo? Allora che ne dite di organizzare anche voi un matrimonio shabby chic style?

 

Leggete i nostri suggerimenti per una bellissima giornata di festeggiamenti dall’inconfondibile gusto retrò!

 


Organizza il tuo matrimonio

Ristoranti, ville, abiti da sposa, fotografi...
Cosa: 
Dove: 
SEGUICI SU...