Un matrimonio... a tema cioccolato

La vostra coppia è amante di dolci e dessert? Come organizzare un matrimonio a tema cioccolato!

Personalizzare al massimo il giorno del proprio matrimonio è ormai un must. Per questo le coppie si tengono aggiornate in fatto di mode e tendenze e sono sempre alla ricerca del dettaglio originale, quello che farà la differenza fra il loro e il wedding day di amici e parenti. Se vi rispecchiate in questa descrizione è bene sapere che per riuscire nell’intento il primo passo da fare è quello di scegliere un tema.

Uno dei temi che Chiara, la nostra wedding designer, ha sviluppato in uno dei matrimonio che ha recentemente seguito era legato al tema cioccolato: goloso, sfizioso ed originale!

Se l’idea vi piace iniziamo a lavorarci su. Anzitutto il consiglio di Chiara è di adottare questo tema se vi sposate in un periodo in cui non fa caldissimo. Questo perché oltre ad essere un fil rouge per gli allestimenti, il cioccolato deve diventare un sapore ed essere presente nel menu del matrimonio come corner di tagliata al cioccolato in alternativa alla classica confettata, come quella ricetta particolare che stupirà il palato dei vostri ospiti e perché no come bomboniera o piccolo cadeaux segnaposto.

Se seguite il blog Ilvostromatrimonio.it, probabilmente sapete già che chi ben comincia è a metà dell’opera. Questo vuol dire che dovrete far assaporare la tematica del cioccolato fin dalle partecipazioni in cui Chiara consiglia di svelare velatamente quello che sarà il filo conduttore della vostra giornata speciale.

Potete usare una grafica a tema, sposini che si scambiano un vasetto di nutella o i colori del cioccolato. Molto creative sono le partecipazioni fatte a barretta.

 

Foto: da misposoamodomio.it

 

Ricordatevi che la stessa grafica dovrà essere usata su tutti i materiali stampati quindi libretti messa, menu, tableau de mariage.

Per la palette di colori optate per le sfumature del marrone abbinate a colori pastello come il cipria o il verde pistacchio.

Parlando di tableau de mariage, per i nomi dei tavoli potete usare i nomi dei cioccolatini. Ad ogni tavolo potete lasciare un segnaposto con il cioccolatino corrispondente al nome.

 

 

Come anticipato, secondo me non deve mancare la cioccolata. Dalla tagliata di cioccolate di tutti i tipi, alla fontana di cioccolata e frutta e perché no a un cigar bar con sigari in cioccolato.

La wedding cake dovrà stupire non solo il palato ma anche l’occhio. Al via le naked cake farcite di cioccolato o cavalcando la scia della tendenza 2017 in fatto di torte, una drip cake con colata di cioccolato.

 

 

La bomboniera?  Saranno perfette idee come un vasetto di creme spalmabili al cioccolato aromatizzato oppure una scatola elegante con il vostro monogramma stampato sul coperchio e contenente cioccolati artigianali assortiti. E se proprio volete essere originali ad ogni costo, rivolgetevi ad un laboratorio artigianale e fatevi realizzare delle sfere in cioccolata contenenti i confetti.

 

Foto: da beau-coup.com

 

Se vi siete innamorati di questo tema, il consiglio è quello di pianificare le nozze nei mesi invernali e di proporre ai vostri ospiti un corner dolcissimo. Parliamo del chocolate bar dove si potranno degustare cioccolate calde di ogni tipo e sapore. Da allestire con tanto di cornetti o dolcetti che i vostri ospiti potranno anche portare a casa come kit colazione del giorno dopo.

Speriamo che le idee di Chiara vi siano piaciute. Alla prossima!

Commenta questa pagina e condividila con i tuoi amici!