Addio al nubilato: 10 giochi divertenti e piccanti

Stanche di serate troppo volgari o troppo noiose? Ecco allora alcuni giochi semplici e piccanti per far divertire tutte le invitate e la vostra quasi-sposa.

Foto: da lovelybride.com

Va bene il vestito, va bene le scarpe col tacco, vanno bene anche il trucco e il parrucchiere. Ma spesso il vero incubo, per le amiche della sposa, è lui: l'addio al nubilato. Cosa organizzare per far divertire la sposa, senza scadere nella (troppa) volgarità o, all'opposto, precipitare nella noia? Ecco allora che, oltre alla cena, si possono organizzare giochi divertenti per l'ultima, folle serata da “libera” della nostra quasi-sposina.

Figlio della rivoluzione sessuale, l'addio al nubilato nasce negli anni '60 per “imitazione” del ben più antico rito dell'addio al celibato maschile. Dagli Stati Uniti, però, l'usanza ha fatto molta fatica a decollare: il primo libro che ne tratta risale solo al 1998. Non ci sono quindi tradizioni alle quali riagganciarsi, tutto è estremamente libero. Ecco allora 10 giochi tutti da provare.

1 – Gioco dei segreti
È la versione tutta al femminile del gioco della bottiglia. Tutte le invitate si mettono in cerchio e, a turno, dovranno rispondere alle domande più piccanti delle amiche. In caso di rifiuto, scattano le penalità, come bere qualcosa di alcolico tutto d'un fiato (ma occhio a non esagerare e a non guidare...).

2 – Figuracce divertenti
Se la sposa non ha un animo troppo timido, puoi farla vestire con il classico velo e fascia da addio al nubilato (con i vari “oggetti” decorativi) e lanciarla per la via più affollata della città. Facendole declamare ai quattro venti il suo amore per il proprio marito oppure le sue virtù, magari fermando le persone che passano.

3 - Prova d’amore
Prima della serata, contattate lo sposo e fategli alcune domande piccanti, che annoterete su un foglio. Poi, durante la serata, fate le stesse domande alla sposa. E sbizzarritevi nel confronto tra le risposte!

4 - Caccia al tesoro
All'interno del locale, in collaborazione con il personale oppure con gli altri avventori, potete nascondere il regalo per la sposa. Cospargendo poi la stanza di bigliettini divertenti che costituiscono gli indizi, ciascuno dei quali contenenti una prova o una domanda piccante

5 – Sfide
Compilate una lista di sfide che la sposina dovrà affrontare all'interno del locale. Ad esempio, farsi offrire da bere da un ragazzo, ballare da sola in mezzo alla pista senza musica, farsi un selfie con un gruppo di ragazzi, trovare un ragazzo con lo stesso nome dello sposo...

6 – Legge bavaglia
Fate indossare alla sposa una grande bavaglia con la scritta “domani mi sposo”. E poi fatele girare il locale con il pennarello in mano, invitando i ragazzi a scriverci su i loro consigli per il matrimonio...

7 – Il gioco della ciliegia
Prendete delle ciotole e, in ciascuna di esse, infilatevi una ciliegia. Cospargetele di panna. La sfida all'amica che addenta per prima la ciliegia può iniziare!

8 – Indovina chi
Ogni amica compila un biglietto scrivendo: “Chi sono io? Quella con cui hai...” scrivendo poi un episodio divertente vissuto assieme alla sposa. Che alla fine dovrà indovinare l'autrice.

9 – La cultura è importante
Se la sposa è un'appassionata d'arte, fatele vedere i “dettagli” di alcune statue o dipinti, che lei dovrà indovinare. Ovviamente con annesso selfie. Troppo difficile? Ma no: pensate al David di Michelangelo, ai Bronzi di Riace, all'Uomo Vitruviano di Leonardo...

10 – Il vestito della sposa
Le amiche si divideranno in gruppi e realizzeranno degli abiti da sposa usando rotoli di carta igienica. La sposa o le altre persone del locale giudicheranno il vestito migliore!

A tutto questo, poi, va aggiunto l'abbigliamento giusto per la sposa, con velo, fascia, corona e gli accessori giusti. Ricorrendo, se credete, anche al classico spogliarellista. Libero spazio alla fantasia!