Giochi e scherzi originali per il matrimonio

Foto: Cedarwood Weddings

Tutti gli sposi desiderano che il loro matrimonio sia prima di tutto una grande festa. Ecco perché è importante prevedere dei momenti di gioco e intrattenimento che rendano più frizzanti e coinvolgenti la cerimonia e il ricevimento. Vediamo insieme qualche idea originale per stupire gli ospiti.

Il carretto al posto dell’auto. Di solito sono gli amici ad organizzare un mezzo di trasporto alternativo da far trovare agli sposi all’uscita dalla chiesa o dal municipio. Ma nulla vieta che siano gli sposi stessi a sorprendere gli invitati salendo a bordo di un “veicolo” speciale: un carretto di campagna trainato da un asinello, un sidecar vintage, un tandem nuziale, un’Ape foderata di bianco. Rigorosamente con il cartello “just married” e le classiche lattine.

Foto: Ketelyn James

L’opera d’arte collettiva. All’arrivo al ristorante, fate trovare un “atelier d’artista” allestito con una tela bianca, colori, pennelli e grembiuli: chiedendo ad ogni ospite di lasciare il suo segno, a fine ricevimento avrete un bellissimo ricordo delle nozze da incorniciare e appendere a casa. Potete anche far stampare sulla tela una sagoma semplice, ad esempio un albero oppure i vostri profili.

La posta annuale. Per prolungare il più possibile la magia del matrimonio, distribuite agli invitati 52 lettere con altrettante buste. Chiedete loro di scrivere un messaggio per voi (senza dimenticare la firma) quindi raccoglietele in un cesto e chiedete a uno degli invitati di numerarle. Avrete una busta da aprire ogni settimana, per un anno intero!

Foto: Hobbycraft Blog

Il gioco a premi. Non importa quale sia il gioco scelto: può essere il karaoke, il gioco della sedia, un gioco a squadre… quello che conta è convincere gli ospiti che i vincitori riceveranno dei premi importanti: un viaggio, una tv, una lavatrice… che in realtà si riveleranno essere un biglietto della metropolitana, un monitor di cartone, una bacinella.

Il kissing booth. Variante romantica del photo booth, è una postazione fotografica in cui gli sposi “venderanno” i loro baci a tutti gli invitati in procinto di andarsene. Avrete così foto simpatiche e divertenti con cui arricchire l’album… e la certezza di aver salutato davvero tutti alla fine del ricevimento.

L’enigmistica nuziale. Per ingannare l’attesa nei momenti di pausa, fate trovare agli ospiti sul tavolo un cruciverba o un crucipuzzle in cui le definizioni siano legate alla vostra storia e a quella condivisa con amici e parenti. Sarà un modo piacevole e originale per ricordare ad ognuno dei presenti un pezzo di strada fatto insieme.