Come stilare la lista degli invitati e coinvolgere il vostro lui

Un metodo originale per stilare la lista dei vostri invitati e farvi aiutare dal futuro sposo.

Si narra che gli uomini, o almeno una gran parte, abbiano in testa solo due cose e che una di queste sia il calcio, che è diventato anche un modello di riferimento per la realtà: la vita per i maschi “pallonari”, ad esempio, non è scandita dal passare degli anni, ma delle stagioni (calcistiche ovviamente).

Per ottenere risultati ci vuole gioco di squadra: se un uomo evita in extremis una situazione spiacevole si dice che si è salvato in corner o all'ultimo secondo di recupero. Uno sgarbo inaspettato è vissuto come un brutto fallo da dietro punibile con il cartellino rosso, mentre un'affermazione schietta durante una discussione di solito viene presa dagli altri maschi come un'entrata a gamba tesa.

Insomma il calcio è una metafora della vita e quindi l'uomo nel redigere la lista degli invitati si comporterà come di fronte al tabellone della champions league o della coppa del mondo: partendo dal montepremi, per arrivare poi attraverso preliminari, fase a gironi e ad eliminazione diretta alla finalissima, con tanto di partite in casa e fuori, trasferte proibitive e le inevitabili interviste post gara.