L'ABC dei confetti: gusti, colori, quantità, prezzi…

Si contende insieme alla torta il ruolo della golosità più ambita delle nozze. Stiamo parlando di lui, il mitico confetto, protagonista del nostro approfondimento di oggi.

Anche nei matrimoni in cui il budget è più contenuto non si può assolutamente pensare di eliminare la voce “confetti” dalla to do list. Simbolo di fortuna e prosperità sin dai tempi degli antichi romani, la famosa mandorla ricoperta di zucchero è, insieme alla wedding cake, un elemento goloso al quale non si rinuncia.

Iniziamo subito con la prima curiosità. Sapete perché nei sacchettini si trovano sempre 5 confetti? Il motivo risiede nel fatto che 5 è un numero dispari e, dunque, indivisibile proprio come dovrà essere l’unione che si sta celebrando. I cinque confetti simboleggiano fertilità, lunga vita, salute, ricchezza e felicità.

Foto: da Pinterest

Per i matrimoni, così come per la prima comunione o il battesimo, si sceglie preferibilmente il confetto bianco in quanto simbolo di purezza. Spesso, però, si ordinano anche dei confetti di altre nuance, specie se si vuole optare per una bella confettata le cui combinazioni di colore richiamino i colori scelti per i vari allestimenti del matrimonio.

Foto: da Pinterest