Progettowedding: segnaposto, gadget e non solo

Molte spose sono spesso alla ricerca di quei dettagli che aiutino a rendere unico e speciale il proprio giorno delle nozze. Matrimonio.it vi segnala Progetto Wedding un e-commerce ricco di gadget originali e di qualità che renderanno il vostro matrimonio più divertente.

Foto: Progetto Wedding

Organizzare un matrimonio, spesso, è sinonimo di corsa ad ostacoli: mille questioni da risolvere e sempre pochissimo tempo a disposizione. Lo stress sale e la salute mentale viene messa a dura prova, ma, fortunatamente, in soccorso delle coppie è arrivato internet: esistono, infatti, delle realtà imprenditoriali che, grazie alle sconfinate potenzialità della rete, riescono a concentrare in un unico portale un elevato numero di servizi e questo è un aiuto incredibile.

La qualità è la stessa di un esercizio commerciale fisico, la professionalità e la passione pure e, quindi, al di là di ogni scetticismo, la domanda che vi dovete porre è: why not? Perché no?

Ovviamente non tutti i “negozi” virtuali sono uguali e anche nel mare magnum di internet ci sono delle realtà imprenditoriali che si differenziano dalle altre per qualità e originalità e tra queste vi segnaliamo un sito dinamico e alternativo, progettowedding.com, ideato da tre giovani siracusani: Simona Canto, Laura Bevelacqua e Salvatore Cobuzio.

Le idee e la passione fanno la differenza e così Simona, Laura e Salvatore, dopo aver vissuto in prima persona l’organizzazione del loro matrimonio e dopo aver sperimentato sul campo la durezza del fight club organizzativo, hanno deciso di aprire un e-commerce sul web dedicato alla vendita di oggetti inerenti alle nozze.

Come in ogni storia 2.0 di successo che si rispetti, Progetto Wedding è partito da un garage, che fungeva sia da sede operativa che da magazzino, per arrivare, attraverso il lavoro e la dedizione, fino ad oggi...

Noi abbiamo incontrato una della fondatrici di Progetto Wedding, Laura Bevelacqua, che ci ha parlato così di questo progetto...