Scegliere le partecipazioni: meglio tradizionali o 3D?

Le partecipazioni di nozze devono informare amici e parenti del lieto evento ma anche trasmettere lo stile e lo spirito della cerimonia. Meglio una partecipazione tradizionale o una più originale soluzione 3D?

Foto: partecipazione pop-up di MissPrint Officina Grafica - Anzio (RM)

“Mario Rossi e Anna Bianchi annunciano il loro matrimonio….”
Poche parole, ma che richiedono infinite attenzioni. Le partecipazioni di nozze sono il primo biglietto da visita per gli sposi, lo strumento con cui informare parenti e amici del lieto evento ma anche trasmettere lo stile e lo spirito della cerimonia. Dunque, bisogna saper scegliere bene.

Meglio una partecipazione tradizionale o una più originale soluzione 3D? Ecco qualche consiglio per risolvere il quesito.

Partecipazioni 3D: come e perché
Con i progressi della grafica e della stampa digitale sono comparse soluzioni tipografiche davvero originali: si tratta delle partecipazioni tridimensionali, che regalano sorprendenti effetti di volume e movimento grazie alla tecnica della piegatura pop-up o della stampa tridimensionale vera e propria, il cui effetto si gode utilizzando gli appositi occhiali 3D (in questo caso vanno allegati alla partecipazione stessa, di solito in formato cartoncino da montare).

 

Foto: da Poundingmillpress.com


Foto: DUOGRAF SNC - Massa e Cozzile (PT) e partecipazione stile calendario LE DELIZIE - Canzo (CO)


Rientrano nella categoria 3D anche le partecipazioni che, anziché essere stampate su un supporto piatto, si “materializzano” sotto forma di oggetti: una scatola da aprire, un palloncino da scoppiare, e chi più ne ha più ne metta…

 

Foto: partecipazioni puzzle e a ventaglio di LE DELIZIE - Canzo (CO)

 

I vantaggi
L’effetto sorpresa
è il benefit indiscusso di questo tipo di partecipazioni. Se amate l’originalità e odiate il “già visto”, è la scelta che fa per voi. Ricorrere da un professionista è indispensabile e il budget può lievitare, ma se siete in cerca della giusta presentazione per un matrimonio anticonvenzionale non sbaglierete.

 

Foto: partecipazione stampata su stoffa di MissPrint Officina Grafica - Anzio (RM)