Una bomboniera (e non solo) davvero originale: il profumo delle nozze

Come fissare nel tempo e nei ricordi il giorno del matrimonio, grazie ad un profumo creato esclusivamente per gli sposi e per gli invitati

Il profumo affascina e seduce donne e uomini praticamente da sempre.


L’origine è antichissima, l’arte di miscelare gli aromi è figlia del medio oriente, mentre il termine "profumo", in particolare, deriva dal latino "per fumum", che significa letteralmente "attraverso il fumo", dal momento che i primi profumi consistevano in aromi bruciati, come l’incenso, in offerta agli dei e agli antenati.

 

Il profumo è un sogno e rivela la personalità di chi lo usa.

Ognuno di noi ha un odore che ci rende unici e anche il profumo dovrebbe rappresentare al meglio questa singolarità. Da qui l’idea di bacimipiaci.it di creare un profumo che sia solo nostro.

La mente umana, inoltre, tende ad unire ricordi e odori.

 

L'olfatto è connesso al gusto e al mondo delle emozioni e la memoria olfattiva ci permette di connettere nuovamente un odore che sentiamo con i ricordi e con le emozioni che lo hanno accompagnato in passato.

 

 

 

 

Un rapporto, quello tra odori, emozioni e ricordi, che alcuni poeti hanno descritto in maniera sublime.

 

"Vi sono profumi freschi come carni di bambini,
dolci come oboi, verdi come prati,
e altri, corrotti, ricchi e trionfanti,
che hanno l'espansione delle cose infinite,
come l'ambra, il muschio, il benzoino e l'incenso,
che cantano i trasporti dello spirito e dei sensi".

(Charles Baudelaire,
Fiori del Male)

 

Pensate allora alla magia di poter rivivere il giorno del proprio matrimonio grazie ad un profumo creato apposta per quell’occasione e sempre a vostra diposizione per richiamare alla mente le immagini e le emozioni di quei momenti.

 

Incuriositi da questo aspetto abbiamo voluto approfondire il discorso con Anna Rita Ranieri di Bacimipiaci.it, azienda specializzata, appunto, in profumi personalizzati...