Disintossicarsi con il tarassaco

Per un’azione disintossicante prepariamoci un decotto di tarassaco.

Le sue foglie sono ricche di minerali e vitamine che favoriscono la diuresi, migliorano le funzioni del fegato, della bile e regolano anche l’intestino.

 

Il decotto si prepara versando 4 cucchiai di radice di tarassaco in una pentola con un litro d’acqua. Si fa bollire a fuoco basso per 20 minuti, poi si toglie dal fuoco, si lascia intiepidire e si filtra. Il decotto si beve tiepido o freddo e si conserva per due giorni in frigorifero.