Acconciature per la sposa 2016 con i capelli corti

Sbarazzina o sofisticata, romantica o glamour: la sposa con i capelli corti è questo e molto altro. I nuovi tagli mini e midi, strutturati sapientemente per valorizzare al meglio i lineamenti, in quanto a versatilità e resa visiva non hanno nulla da invidiare alle lunghezze maxi. L’importante è saper scegliere lo stile giusto, tra i tanti visti sulle passerelle della nuova stagione. Ecco qualche idea per le acconciature della sposa 2016 con i capelli corti.

Foto: stylemepretty

 

MASCHILE AL FEMMINILE. Gli addetti ai lavori usano un termine specifico, “mannish”,  per definire i tagli cortissimi apparentemente rubati alla moda maschile, ma in realtà studiati per enfatizzare al massimo lineamenti femminili delicati e regolari.

 

Viso e collo restano scoperti, occhi e labbra balzano in primissimo piano: un taglio così non ammette imperfezioni e richiede una certa dose di coraggio (o di abitudine), ma regala quell’allure chic inconfondibile.

Semplicità e pulizia formale richiedono pochissimi fronzoli: per essere perfette e in linea con lo stile attuale bastano un paio di orecchini lucenti, mini o maxi a seconda dell’abito.

 

Sfoglia tutta la collezione sposa capelli corti

 

Foto: abeautifullittlelife.com

 

BOB DELLE MIE BRAME. Continua a piacere tantissimo alle star e non solo: il bob corto o medio è da qualche stagione una vera e propria garanzia. Il suo successo è dovuto alla molteplicità di varianti possibili: dal liscio a piombo con profili netti al mosso spettinato effetto “bed head”, dallo scalato “shag” di ispirazione Seventies all’ondulato wavy, fino ai più drammatici look wet, lucidi di gel e pettinati all’indietro per lasciare libera la fronte. 

Foto: modwedding.com

E poi con frangia, senza frangia… il bob è talmente cool che sugli ultimi red carpet si sono visti anche tantissimi “falsi” -“i faux bob” – capelli lunghi ma raccolti dietro la nuca con forcine invisibili per creare l’illusione di un caschetto voluminoso. Come portare questi tagli il giorno del sì? Via libera a spille e fermagli floreali o con candide piume, cerchietti ladylike o coroncine hippy. E per le più estrose, a mini-velette in tulle che mettano in evidenza la frangia.

 

Sfoglia tutta la collezione sposa capelli corti

 

Foto: Musings-Wedding-Blog

RICCI A TUTTO VOLUME. Che siano naturali o “condizionati”

EFFETTO RAINBOW. Il 2016 è l’anno d’oro per le spose giovani e anticonformiste: mai come ora spopolano le colorazioni arcobaleno in tonalità pastello - dal rosa candy all’azzurro fino al lilla e al grigio perla - perfette sui tagli corti per dare un tocco innovativo senza rischiare l’effetto “my little pony”. Rita Ora, Rihanna, Lily Allen, Katy Perry, Hilary Duff e Lena Dunham insegnano: bastano un paio di ciocche per essere cool senza esagerare!

Foto: Compagnia della bellezza - Glamour.it