Beauty wedding: tutti i trattamenti di bellezza per essere perfette

Gli step da seguire, in ordine cronologico, per essere perfetta. Scopri 3 pacchetti per tutte le esigenze e tutti i portafogli!

Foto: Moira's Miracle Make Up e Hair - Como

La beauty routine prematrimoniale è una delle “incombenze” più piacevoli per una futura sposa. Per il giorno più bello tutte, anche le meno avvezze a trucco e parrucco, sanno di dover dedicare cura e attenzioni al proprio aspetto. Ecco gli step da seguire, rigorosamente in ordine cronologico, ma con una variante: tre pacchetti per tutte le esigenze e tutti i portafogli, nelle versioni “small", “medium” e “extralarge”.


I BASIC
- Due settimane prima: una seduta di igiene orale. Per un sorriso a prova di flash (così hai tempo per “smaltire” arrossamenti e gengive doloranti).
- Dieci giorni prima: una seduta dal parrucchiere per definire colore e taglio. L’acconciatura perfetta richiede una base adeguata. E il colore deve esaltare l’incarnato e i toni dell’abito.
- Una settimana prima: ceretta viso e corpo. Per sfoggiare pelle di velluto e volto a prova di zoom.
- Cinque giorni prima: peeling e trattamento idratante corpo. Indispensabile per eliminare le cellule morte e catturare la luce come una stella cometa.
- Quattro giorni prima: pulizia viso. Anche il make up più sofisticato perde punti se la base non è più che perfetta. Parole d’ordine: purificare, levigare, idratare.
- Due giorni prima: manicure e pedicure. Le mani saranno in primo piano, ma i piedi non passano certo inosservati!
- Il giorno prima: massaggio detox e rilassante. Per allontanare la tensione e liberare l’energia positiva a un passo dal grande giorno