Il make up perfetto per la sposa con gli occhi verdi

Emozione, gioia, sorpresa, commozione: negli occhi di una sposa c’è tutto questo e molto altro. Il tuo sguardo, quel giorno, sarà sempre in primo piano, sia dal vivo che nelle foto. Ecco perché è importante scegliere un make up che lo valorizzi al meglio. E noi siamo qui per questo!

Foto: Giorgia Bertoldi Trucco e Acconciatura

Cominciamo parlando degli occhi verdi, decisamente rari (li possiede solo il 2% della popolazione mondiale!) e per questo così speciali. Ecco i consigli da non perdere.

QUESTIONE DI SFUMATURE. Erba, trifoglio, bosco, muschio. Ma anche petrolio, bottiglia, pistacchio, acquamarina: le tonalità del verde che può assumere l'iride dell'occhio sono tantissime e ovviamente non sono tutte uguali. E per ciascuna di esse c’è l’abbinamento ideale.

IL SEGRETO E’ NEL CONTRASTO. In linea generale, basandosi sullo spettro dei colori, quello che crea il contrasto più spettacolare con il verde è il viola, declinato sia nelle sfumature fredde come il lilla e il malva che in quelle più calde come il porpora e il bordeaux.

Proseguendo lungo la scala cromatica, gli occhi verdi più scuri risaltano con le tonalità tendenti al rosa, al marrone e al prugna, mentre chi ha gli occhi verde chiaro potrà virare sui grigi argentati e metallizzati. Una soluzione alternativa (ma non adatta alle carnagioni più scure) può essere quella di puntare sul ton-sur-ton scegliendo ombretti verdi di diverse sfumature.

Sconsigliato, invece, l’azzurro, che tende a spegnere la luce particolare delle iridi verdi.

 

Foto:stylenotebook

DI GIORNO O DI SERA? A seconda che si tratti di un matrimonio diurno o serale, il make up varierà di conseguenza. Con la luce del sole, infatti, l’effetto del make up sugli occhi deve essere più delicato: via libera ai colori di cui sopra ma in tonalità (e quantità) più leggere.

Di giorno, soprattutto nella bella stagione, chi ha gli occhi verdi può optare anche per un make up occhi effetto nude, giocato su sfumature rosate o aranciate a seconda della carnagione, con sapienti punti luce color cipria, bianco o madreperla.

Se, invece, il matrimonio si svolgerà nel tardo pomeriggio e di sera, si può osare con il make up “by night” per eccellenza: uno smokey eyes sfumato a regola d’arte, nei toni del marrone (per chi ha occhi verde chiaro) o del grigio e del nero (per chi ha occhi verde scuro: è un trucco per farli sembrare più chiari!).

E se non volete rinunciare al colore, avete due alternative per stupire: un tocco di mascara glitter sulla parte finale delle ciglia, oppure una riga di eyeliner viola sulla rima palpebrale inferiore.

L’effetto magnetico è assicurato.

Foto: allwomenstalk


 

INDECISA? COPIA LE STAR! Se hai gli occhi verdi e vuoi avere un’idea più precisa di come vengono tradotti in pratica questi consigli dai più grandi make up artist internazionali, lasciati ispirare dalle star: hanno gli occhi verdi (e li valorizzano al meglio) Emma Stone, Kristen Stewart, Felicity Jones, Katie Holmes, Jennifer Garner, Kate Middleton, Lily Collins, Jessica Biel, Rihanna, Scarlett Johansson. Sei decisamente in buona compagnia.

Foto: Emma Stone, Katie Holmes, Kate Middleton, Scarlett Johansson