In forma per il Sì. Parola d’ordine: drenare!

Parola d’ordine: drenare

 

 

 Vita sedentaria ed alimentazione poco equilibrata sono tra le maggiori cause della ritenzione idrica, fastidio diffusissimo che affligge moltissime di noi.

Per correre ai ripari, la prima mossa è quella di bere molta acqua (almeno 1,5 litro al giorno).

Perfette, anche le tisane, come quella bio drenante di Caudalie che snellisce grazie ai suoi componenti detox (mirtillo e ribes nero).

Fondamentale, poi, dedicarsi all’attività sportiva. Tra le numerosissime proposte che popolano l’universo fitness ce n’è una appositamente studiata per migliorare la zona addominale e degli arti inferiori. Si chiama DREN UP®, un’evoluzione dell’acqua fitness che ha come obiettivo quello di migliorare il tono muscolare ed il sistema cardiocircolatorio attraverso i benefici dell'attività in acqua.

Raffaella Cordelli, ideatrice del metodo DREN UP®, ci ha spiegato di che si tratta. “Il DREN UP®  è un workout che si svolge in piscina e che prevede una serie di esercizi a ritmo di musica

 

Tutto ciò che occorre per dedicarsi al DREN UP® ”- precisa la nostra esperta – “sono un paio di pantaloni di cotone  non aderente (che consentono di intensificare l’allenamento e amplificano l’effetto dell’acqua) ed 1 litro di acqua liscia da consumare durante le fasi di recupero del nostro allenamento acquatico. Il movimento in acqua permette di massaggiare i tessuti adiposi, effettuando, così, una sorta di linfodrenaggio naturale. La musica, infine, è un elemento fondamentale che rende la sessione davvero coinvolgente e divertente contribuendo anche al benessere psichico di chi la effettua”.

 

Insomma... un vero toccasana per allontanare l’inevitabile stress prematrimoniale!