Ultimi preparativi matrimonio: sai come vestirti?

Foto: Quattro Studio

Le tue nozze sono imminenti, e tu sei felice e soddisfatta per essere arrivata (sana e salva!) fino a qui. Ma c’è ancora un dettaglio che potresti aver trascurato: l’outfit per le foto dei preparativi.

Trascurare questo passaggio, come accade a molte future spose, significa ritrovarsi un servizio fotografico pre-wedding sciatto e non in linea con il resto del book. Meglio correre ai ripari.

Cominciamo con il dire che molto dipende dall’orario della tua cerimonia. Se si tratta di un matrimonio mattutino, si suppone che il fotografo sarà da te alle prime luci dell’alba o quasi. Ma questo non significa che devi accoglierlo con il pigiamone e le pantofole della nonna! Se invece ti sposi nel pomeriggio, gli scatti dei preparativi inizieranno subito dopo pranzo: il rischio è che il pigiamone lasci posto alla tuta da casa oversize vecchia e sgualcita. Orrore!

Foto: Mirco Ricci - masterfotocesena

Nascondi nell’armadio tutto il tuo guardaroba alla Bridget Jones, e preparati a scegliere tra tre stili diversi… ma sempre perfetti.

1. Outfit da vera diva. Hai sempre sognato di sentirti un po’ Marilyn e un po’ Jessica Rabbit? Questo è il momento di farlo... ma senza esagerare! Scegli una sottoveste di seta fluida e una vestaglia in tinta per giocare alla femme fatale, ma opta per il bianco e le nuances pastello per evitare l’effetto boudoir. Oltretutto, i colori chiari sono i migliori per illuminare il viso davanti all’obbiettivo. E ai piedi? Niente ciabatte ma sexy mules con qualche centimetro di tacco. Attenzione, però: scegli questo outfit solo se ti fa sentire davvero a tuo agio, altrimenti risulteresti rigida e impacciata di fronte al fotografo.

Foto: sottoveste yamamay; mules Monsoon Zaria

2. Outfit minimal chic. Ispirati al rigore e alla pulizia formale dello stile orientale per mettere a punto un outfit prewedding semplice ma non scontato, discreto ma raffinato, confortevole ma non sciatto. Come? I tre pezzi indispensabili sono un paio di pantaloni fluidi tipo yoga, un top con spalline sottili e una giacca a kimono, declinati in bianco e nero o nelle tonalità neutre dei tessuti naturali, da indossare con infradito in cuoio e corda oppure total white.

Foto: Kimono La perla su Zalando; Sandalo incrociato erredibisandali.it


3. Outfit sportivo. Sai come si vestono le modelle quando non sono in passerella? Jeans skinny o regular effetto used, una semplice t-shirt bianca. Con un look così, sarai fresca e trendy per sottoporti a trucco e parrucco (ma ricorda di scegliere un modello con scollatura a V o a barchetta, non girocollo). L’accessorio per stupire? Un paio di sneakers (o in alternativa di slip-on) a tema wedding, decorate con paillettes, ricami, fiori… ma sempre in una raffinatissima sfumatura di bianco.

Foto: Jeans skinny Lisbon su ASOS; T-shirt Missguided su Asos; Sneaker in ecopelle bassa glitter di Pittarosso