Abito corto o lungo? Modelli a confronto

Lungo per le più romantiche e corto per le più sbarazzine. Tanti modelli per aiutarvi a decidere quale lunghezza è nelle vostre corde!

Foto: modello Pratolini e modello Morante della collezione Claraluna 2015

Inutile negarlo: quando si parla di abito da sposa viene subito in mente un abito lungo e magari anche un po’ voluminoso.

L’abito corto è una scelta un po’ più di nicchia, spesso dettata da motivazioni quali il tipo di rito scelto o il tipo di ricevimento.

Da segnalare anche il fatto che esistono case di moda nel cui immaginario prevale la sposa romantica che opta per il lungo.

E’ il caso di Vera Wang e dell’atelier Aiméé Montenapoleone le cui proposte sono, ormai da diverse collezioni, orientate unicamente sull’abito lungo.

 

Foto: un abito da sposa Aiméé Montenapoleone 2015

 

La maggior parte delle maison di moda, però, accoglie l’esigenza di molte sposine di voler indossare qualcosa di più brioso e frizzante.

 

Foto: due modelli La Sposa 2015