Due è meglio di uno: proposte per il cambio d’abito della sposa

Quando i festeggiamenti si trasformano in una soirée danzante il classico abito “ball gown” potrebbe non essere più molto confortevole; e allora che ne dite di un bel cambio d’abito?

Foto: abito da sera Rosa Clarà

Va sempre più di moda e, specie quando i festeggiamenti si trasformano in interminabili serate danzanti, diventa una vera e propria esigenza. Parliamo del cambio d’abito, un’usanza tutta anglosassone che sta prendendo piede anche da noi.

 

Foto: abiti Rosa Clarà


Parliamoci chiaro, ballare con una gonna a palloncino o con un abito studiato apposta per una cerimonia solenne potrebbe non essere molto comodo; e anche se il vostro ricevimento non prevede balli sfrenati ma un semplice cocktail party, per sentirvi più a vostro agio senza perdere quell’allure da premier dame potreste scegliere il vostro secondo abito tra le proposte eleganti delle grandi firme della moda.

Foto: abito rosso di Oscar de la Renta


Poi, visto che anche Capodanno è alle porte, che ne dite di scegliere un abito da vera star da poter utilizzare anche durante l’ultima notte dell’anno?