Gli abiti de Le Spose di Giò 2016

Una collezione sposa che fa subito tendenza con ampia scelta tra abiti scivolati, corti o dai volumi più importanti. Il tutto accomunato da un’unica parola d’ordine: leggerezza.

Foto: abito Le Spose di Giò 2016 a top in mikado con effetto tulipano

Spiaggia, campagna, palazzo d’epoca, loft, villa padronale, giardino... Qualsiasi scenario abbiate scelto per il vostro matrimonio, l’abito vi si deve inserire perfettamente e con disinvoltura. Ispirandosi ai temi della semplicità e della leggerezza, gli abiti della nuova collezione de le Spose di Giò hanno proprio il grande pregio di collocarsi in qualsiasi contesto con estrema naturalezza.

 

Foto: abito corto vintage in pizzo.


Tra gli elementi chiave della nuova collezione troviamo un ritorno ai tessuti sartoriali cari alla tradizione italiana, come il pizzo, il tulle, il satin, il mikado e lo chiffon. La leggerezza è esaltata dalla sovrapposizione di questi materiali con un risultato finale di abito soffuso ed etereo.

 

Per quanto riguarda le linee sartoriali, che vedremo nello specifico nelle prossime pagine, alle linee scivolate (cavallo di battaglia de Le Spose di Giò) si affiancano abiti dai volumi più ampi. La sposa moderna e pratica è, infine, degnamente rappresentata dai modelli corti ed eleganti.

Foto: abito in tulle con inserti in satin.