Nozze civili: come renderle speciali

Il rito più corto, le sale consiliari che a volte risultano un po' freddine... Queste, alcune delle motivazioni per cui il matrimonio dal rito civile risulta poco suggestivo. Ma le possibilità per renderle delle nozze davvero speciali non mancano. Ti diamo qualche suggerimento...

Il sorpasso non è ancora avvenuto, ma la parità, almeno in alcune regioni italiane, è ormai ad un passo. I matrimoni civili, fino a vent’anni fa considerati spesso una scelta “di serie B” se non obbligata, oggi sono sempre più frequenti: 81.309 nel 2005 (dati Istat), 90.582 nel 2008. Nel 2009 al Nord i numeri delle due opzioni (rito religioso e rito civile) quasi si equivalgono:  46.275 e 45.448.

Con il crescere delle richieste, cresce anche la voglia di rendere le nozze in Comune delle nozze emozionanti, suggestive e cariche di significato. Ben diverse, insomma, dalla fredda lettura “effetto verbale”.

Le stesse Amministrazioni comunali, d’altro canto, sono spesso più che disponibili a consentire la personalizzazione della cerimonia.