Dress code delle damigelle: consigli per un corteo nuziale perfetto

Avete scelto di aderire all’usanza tutta anglosassone di essere accompagnate all’altare da una o più damigelle? Non perdete i nostri consigli su cosa farle indossare!

Chi di noi non è rimasto affascinato almeno una volta da quei film americani in cui la sposa è accompagnata all’altare da una o più damigelle? L’impatto scenografico risulta sempre molto bello, tanto che è sempre più frequente, tra i futuri sposi nostrani, la voglia di riproporre questo simpatico e giovanile tipo di corteo. 

Se anche voi pensate di coinvolgere le vostre migliori amiche, le sorelle e le cugine e farle sfilare con voi lungo la navata, sappiate che nulla deve essere lasciato al caso.

L’obiettivo principale è quello di creare una scenografia impeccabile intorno all’altare; per fare ciò, occorre pensare ad una mise adeguata e soprattutto armonica tra le accompagnatrici della sposa.

 

Foto: Tiziana Recchi - Spinetoli (AP)


Il compito è vostro, care sposine: una volta deciso il tema delle nozze e soprattutto quale sarà il vostro abito, dovrete pensare anche all’outfit delle vostre damigelle. A cominciare dalla cosiddetta damigella d’onore ovvero colei che, se vorrete seguire alla lettera la tradizione anglosassone, aprirà il corteo nuziale.

Ma quali sono le regole da seguire per un perfetto outfit? Vediamole insieme.