Viaggi di nozze in primavera 2017: le 10 mete top

Ci sono solo due categorie di persone al mondo abituate a ragionare con diverse stagioni di anticipo: gli stilisti, e i futuri sposi. Se state leggendo qui, probabilmente appartenete alla seconda categoria. Nulla di strano, quindi, se all’inizio di novembre siete in cerca della meta ideale per un viaggio di nozze in primavera: noi siamo sintonizzati sul vostro fuso orario, e vi proponiamo diverse opzioni a portata di sogno.

  1. Andalusia. La regione più a Sud della Spagna, ponte tra due continenti e due mari, è una terra ricca di fascino, perfetta per un tour primaverile dal sapore già estivo che tocchi le splendide città di Siviglia, Cordoba, GranadaGibilterra e Tarifa.

  2. Provenza. Altra meta vicina, ma che in quanto a romanticismo e bellezze paesaggistiche non ha nulla da invidiare a località più remote. Visitatela seguendo la rotta “blu” della lavanda, che si estende da Vaucluse alle Alpi dell’Alta Provenza e da lì fino al confine con il dipartimento del Drôme. Senza dimenticare una tappa nella selvaggia Camargue e una nel glamour della Costa Azzurra.

  3. Bali. Se avete a disposizione almeno due settimane (e un budget più ricco), la primavera è il momento ideale per immergersi nel fascino esotico dell’isola, tra risaie, vulcani e templi, per poi concludere il viaggio sulle bianchissime spiagge delle isole Gili, a poche ore di traghetto in un mare da cartolina.



  4. Foto: Bali

  5. Isole Cook. Crogiolarvi nel lusso di un atollo tropicale è il vostro sogno? I 15 piccoli atolli della Polinesia neozelandese sono il luogo ideale per una luna di miele all'insegna del relax e della passione. Il clima è mite tutto l’anno, ma in primavera è ancora meglio, perché le precipitazioni sono ai livelli minimi.

  6. Sri Lanka. Sulla costa ovest, sud e nella regione collinare il clima ad aprile e maggio è il migliore dell’anno. Tra villaggi di pescatori, foreste pluviali e antiche rovine, la “lacrima dell’India” offre il mix perfetto per chi desidera trascorrere una vacanza completa, tanto più che spesso allo Sri Lanka si abbina una vacanza relax su un atollo delle Maldive.

  7. New York. Più che una città, un vero e proprio mito. La Grande Mela è meravigliosa in ogni momento, ma la primavera resta la stagione migliore per visitarla, godendo dei parchi della città e dei meravigliosi dehors dei locali. Per lo shopping, poi, ogni momento è buono…



  8. Foto: New York

  9. Parigi. Altro archetipo della luna di miele, la città degli innamorati non poteva certo mancare nella top ten dei viaggi di nozze primaverili! Anche perché l’inverno parigino è noto per la sua rigidità, e con i primi caldi la città si risveglia rivelando la sua anima più dolce e le sue bellezze open air, da Versailles alla Senna, da Montmartre ai giardini di Lussemburgo

  10. Dubai. Se sognate una luna di miele moderna all’insegna del lusso più sfrenato e degli eccessi, approfittate di questo periodo: in primavera le temperature sono ancora piacevoli e sopportabili per godersi la visita della città, con il suo Burj Khalifa (il grattacielo più alto del mondo), e delle zone circostanti, come la splendida valle di Maleiha. Da qui, poi, potrete prendere un volo per le Maldive o le Seychelles, per terminare il viaggio tra mare, sole e relax.

  11. Sudafrica. Tra aprile e maggio il clima è perfetto per i safari negli spettacolari parchi naturali Kruger, Mkuzi e Mkhaya, per la visita delle affascinanti Cape Town e Durban e per il relax nella splendida regione dei vigneti. Senza dimenticare le escursioni nel sud del Paese, all'isola delle foche, al Capo di Buona Speranza e alla zona dei pinguini di Simon's Town.



  12. Foto: Sudafrica

  13. Marocco. La primavera è il momento migliore per un tour nelle città imperiali del Marocco: Fes, Marrakech, Rabat e Meknes vi attendono con le loro atmosfere da Mille e una notte e le coccole negli hammam. Non resta che fare le valigie!