Viaggio di nozze in crociera: si salpa!

Ti illustriamo i vantaggi e le mete preferite del viaggio di nozze in crociera

 

La luna di miele in crociera ha un fascino aristocratico e retrò unico nel suo genere.

Non a caso, è da sempre la soluzione preferita dalle coppie reali e aristocratiche europee, da Elisabetta II e Filippo d’Inghilterra a Carlo e Diana, dai reali danesi Frederick e Ingrid nel lontano 1948 ai più moderni Haakon e Mette-Marit di Norvegia nel 2001, passando per Grace Kelly e Ranieri di Monaco a bordo del mitico Deo Juvante II, regalo di nozze di Aristotele Onassis.

Ma sono sempre più numerose anche le coppie “normali” che scelgono di sentirsi re e regine per qualche giorno (o settimana!) salendo su navi lussuosissime e solcando i mari del mondo, attratti dagli itinerari proposti ma anche dalle tante possibilità di svago e relax a bordo.

 

Cerca tra le agenzie viaggi di Matrimonio.it >>

 

Il bello della vacanza in crociera, infatti, è che il tempo destinato ai trasferimenti non è tempo “sprecato”, ma semmai una vacanza nella vacanza. Tra spa a cinque stelle, teatri, casinò, megamall di grandi griffe e attrezzature sportive di ogni tipo, non c’è che l’imbarazzo della scelta.

Per le coppie in luna di miele, poi, le offerte  in rete e nelle agenzie di viaggio non si contano: si va dagli sconti speciali per la sposa alle suite principesche a prezzo scontato, fino al servizio di maggiordomo in camera per non farsi mancare nulla.