Casa nuova: così la organizzi al meglio

Arredare la prima casa è uno dei compiti più piacevoli e allo stesso tempo più impegnativi che toccano ai futuri sposi. Una volta che tutti i mobili sono finalmente al loro posto, però, si apre una nuova sfida: come riempirli e organizzarli al meglio?

 

Come dicevano le nonne, la parola d’ordine è “ogni cosa al suo posto e un posto per ogni cosa”.

In cucina, bisogna individuare la collocazione migliore per pentole e stoviglie: le più pesanti vanno in basso, quelle di uso quotidiano nei pensili più facilmente raggiungibili, mentre accessori e utensili da usare solo una volta ogni tanto possono essere riposti in alto o nelle basi ad angolo.

Indispensabile individuare un angolo dispensa, da suddividere per occasioni d’uso (colazione, condimenti, scatolame, ecc), ma anche uno spazio per i detersivi e uno per la raccolta differenziata: i cestoni estraibili sono da preferire per la facilità di pulizia e l’apertura totale.