Edulcoranti naturali

Se vogliamo limitare le calorie proviamo ad utilizzare come dolcificante gli edulcoranti naturali.


Un discorso a parte meritano i polialcoli come l’eritritolo, uno zucchero di origine naturale presente nella frutta o in alimenti fermentati, come birra, vino e salsa di soia, che si ricava dai cereali.

 

Ha un potere dolcificante di poco inferiore al saccarosio, ma è privo di calorie e non provoca carie. Si può usare per preparare tutti i dolci perché non ha quel retrogusto amarognolo tipico di molti edulcoranti.